MITE: Bando Comuni per la Sostenibilità e l’Efficienza energetica

Marie Fiocco
Bando Comuni per la Sostenibilità energetica

Con l’obiettivo di rendere più sostenibili i Comuni e di combattere il caro bolletta causato  dell’aumento del costo dei combustibili fossili, il Ministero della Transizione Ecologica, promuove un bando dedicato all’efficientamento degli edifici pubblici anche attraverso la realizzazione di impianti a fonti rinnovabili.

Chi sono i beneficiari del bando MITE: Bando Comuni per la Sostenibilità e l’Efficienza energetica

Il bando Comuni per la Sostenibilità e l’Efficienza energetica è rivolto a tutti i Comuni italiani che intendano realizzare interventi di efficienza energetica dei propri edifici con destinazione ad uso pubblico.

Cosa finanzia il bando MITE: Bando Comuni per la Sostenibilità e l’Efficienza energetica

Il bando Comuni per la Sostenibilità e l’Efficienza energetica finanzia la realizzazione di interventi di efficientamento energetico degli edifici pubblici attraverso l’acquisto e approvvigionamento di beni e servizi tra cui:
  • Impianto fotovoltaico
  • Impianto solare termico
  • Impianto a pompa di calore per la climatizzazione 
  • Sistemi di relamping
  • Sostituzione di chiusure trasparenti con infissi e schermature solari
  • Generatori a combustibile a biomassa
  • Caldaie a condensazione
  • Redazione certificazione APE pre e post intervento
Ogni Comune può presentare fino a 5 istanze di contributo che potranno riguardare l’installazione di uno o più impianti su un solo edificio o la realizzazione di un intervento che riguardi un complesso immobiliare di  edifici posti in un’area delimitata.

Quanto finanzia il bando MITE: Bando Comuni per la Sostenibilità e l’Efficienza energetica

Il Ministero ha previsto una datazione finanziaria paria a 320 milioni di euro dedicati al bando Comuni per la Sostenibilità e l’Efficienza energetica. 
Il contributo massimo ottenibile è a fondo perduto fino al 100% della spesa sostenuta per un massimo di 215.000€ per ogni istanza presentata. Il progetto deve prevedere una spesa minima pari a 40.000€.

Quando scade il bando MITE: Bando Comuni per la Sostenibilità e l’Efficienza energetica

Il bando Comuni per la Sostenibilità e l’Efficienza energetica, è in apertura. 
Le fasi per la presentazione delle domande dovranno essere le seguenti:
  • FASE 1 – Avvio da parte dei Comuni della procedura di gara per l’acquisizione dei prodotti sul portale MePA a decorrere dall’ 8 novembre 2022
  • FASE 2 – Richiesta di contributo sul portale dedicato da parte del Comune – Il portale ministeriale sarà attivo dal 30 novembre 2022.
  • FASE 3 – La richiesta di contributo verrà valutata con procedura a sportello.
Il termine ultimo per la presentazione delle richieste di contributo è entro il 28 febbraio 2023.

Ti interessa il bando?

Progetta, investi e realizza con FAST Zero
Se hai un’idea o progetto da realizzare e sei alla ricerca di un contributo a fondo perduto, compila subito il form. Sarai contattato da un nostro specialista per avere una consulenza gratuita.
Skype
Meet
zoom
Teams
Fiocco
Chiedi una consulenza

Raccontaci la tua idea. Compila il form valutiamo gratuitamente la tua richiesta. Per qualsiasi dubbio, siamo sempre a tua disposizione.

Chiedi una consulenza gratuita
Registrati

Una volta registrato entri a far parte della community di FAST Zero e potrai accedere direttamente dalla tua dashboard ad un set esclusivo di servizi, in modo facile e veloce.

Registrati subito

Ti potrebbero interessare anche questi bandi


Le CER: focus sulle Regole Applicative del GSE

Le CER: focus sulle Regole Applicative del GSE

di Ilaria Bresciani

Il 23 febbraio 2024, il MASE ha approvato le Regole Operative per l'accesso al servizio per l'autoconsumo diffuso e al contributo PNRR, mediante un decreto direttoriale pubblicato sul sito del GSE. Un ...

Leggi
Nuove opportunità per i Comuni con i contributi di Fondazione Cariplo
Centri Sportivi e Comunità Energetica Rinnovabile: un passo avanti verso la sostenibilità locale