Raccolta dei fabbisogni scolastici per i Comuni della Lombardia

Ilaria Bresciani
Raccolta fabbisogni scolastici Comuni Lombardia

Il nuovo anno si apre all’insegna dell’edilizia scolastica con tante nuove opportunità per riqualificare gli ambienti scolastici e rendere le scuole sempre più sicure, sostenibili e innovative.

Oltre al bando “Spazio scuola”, Regione Lombardia ha avviato nei giorni scorsi una Manifestazione di interesse per la raccolta dei fabbisogni relativi al patrimonio di edilizia scolastica degli enti locali in Lombardia al fine di definire una programmazione regionale che consenta di sfruttare le opportunità offerte dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR)

Chi sono i beneficiari del bando Raccolta dei fabbisogni scolastici per i Comuni della Lombardia

La Manifestazione di interesse per la raccolta dei fabbisogni relativi al patrimonio edilizia scolastica è rivolto a Comuni, Province e CMM di Milano

Cosa finanzia il bando Raccolta dei fabbisogni scolastici per i Comuni della Lombardia

La Manifestazione di interesse per la raccolta dei fabbisogni scolastici prevede la realizzazione dei seguenti interventi: 

1. Costruzione mediante demolizione e ricostruzione di scuole
2. Costruzione mediante demolizione e ricostruzione di asili  nido, scuole dell’infanzia e poli per l’infanzia
3. ampliamento e realizzazione di mense scolastiche
4. realizzazione di palestre o aree sportive scolastiche
5. Interventi di messa in sicurezza e riqualificazione delle scuole (indide di rischio rismico post operam >=0,6 ed almeno doppio salto di classe energetica)

Quanto finanzia il bando Raccolta dei fabbisogni scolastici per i Comuni della Lombardia

La manifestazione di interesse non concede dei veri e propri contributi ma permette di essere inseriti nella programmazione regionale e quindi di ottenere dei punteggi aggiuntivi per la partecipazione ai bandi dell’edilizia scolastica del PNRR

Quando scade il bando Raccolta dei fabbisogni scolastici per i Comuni della Lombardia

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro le ore 16.00 del 18 gennaio 2022 sulla piattaforma Bandi online.

Ti interessa il bando?

Progetta, investi e realizza con FAST Zero
Se hai un’idea o progetto da realizzare e sei alla ricerca di un contributo a fondo perduto, compila subito il form. Sarai contattato da un nostro specialista per avere una consulenza gratuita.
Skype
Meet
zoom
Teams
Bresciani
Chiedi una consulenza

Raccontaci la tua idea. Compila il form valutiamo gratuitamente la tua richiesta. Per qualsiasi dubbio, siamo sempre a tua disposizione.

Chiedi una consulenza gratuita
Registrati

Una volta registrato entri a far parte della community di FAST Zero e potrai accedere direttamente dalla tua dashboard ad un set esclusivo di servizi, in modo facile e veloce.

Registrati subito

Ti potrebbero interessare anche questi bandi


Le CER: focus sulle Regole Applicative del GSE

Le CER: focus sulle Regole Applicative del GSE

di Ilaria Bresciani

Il 23 febbraio 2024, il MASE ha approvato le Regole Operative per l'accesso al servizio per l'autoconsumo diffuso e al contributo PNRR, mediante un decreto direttoriale pubblicato sul sito del GSE. Un ...

Leggi
Nuove opportunità per i Comuni con i contributi di Fondazione Cariplo
Centri Sportivi e Comunità Energetica Rinnovabile: un passo avanti verso la sostenibilità locale